Sauna

La sauna ha ormai raggiunto una grande diffusione ed è un trattamento che dovrebbe donare benessere all’organismo; il “bagno di calore” fa eliminare, attraverso il sudore, le tossine ed i rifiuti della pelle, aumentando la traspirazione. La sauna è nata in Finlandia, dove veniva praticata già nel 1100, in un buco scavato nel terreno e poi coperto. Molti sono i metodi di esecuzione: la classica “sauna finlandese” viene effettuata in ambienti appositamente predisposti, nei quali la temperatura viene portata a circa 60° C per mezzo di stufe idonee. Dopo questo primo “bagno” di aria secca (la cui durata può essere di 10-15 minuti), si continua con un “bagno di vapore surriscaldato”, ottenuto gettando acqua su delle pietre roventi (della durata di 15-20 minuti). In questo modo, saturando l’ambiente di umidità, si favorisce un’abbondante sudorazione. Nei Paesi nordici si fa seguire questa fase da un bagno in acqua gelata, mentre negli altri si usa fare semplicemente una doccia gelata. Questo procedimento termico è tra i più antichi e conosciuti al mondo. Nell'immediato dopoguerra, la moda della sauna finlandese si è diffusa anche in Europa e negli Stati Uniti grazie al fatto che, tra l'altro, viene considerata un ottimo metodo per rilassarsi e favorire un sonno salutare.

 

 

MODERN

spa progettazione e costruzione

- SAUNA FINLANDESE:

unidità 10-20%;

temperatura 80/100°C.

- BIOSAUNA O BAGNO D'ERBE:

umidità 40%;

temperatura 60°C.

- SOFT SAUNA :

umidità 30%;

temperatura 45°C.

 

 

KELO

- SAUNA FINLANDESE:

unidità 10-20%;

temperatura 80/100°C.

 

 

 

 

ROMANTIC

spa progettazione e costruzione

- SAUNA FINLANDESE:

unidità 10-20%;

temperatura 80/100°C.

- BIOSAUNA O BAGNO D'ERBE:

umidità 40%;

temperatura 60°C.

- SOFT SAUNA :

umidità 30%;

temperatura 45°C.

 

 

CLASSIC

pools vendita costruzione

- SAUNA FINLANDESE:

unidità 10-20%;

temperatura 80/100°C.

- BIOSAUNA O BAGNO D'ERBE:

umidità 40%;

temperatura 60°C.

- SOFT SAUNA :

umidità 30%;

temperatura 45°C.